fbpx

In tendenza

Droga, armi e cavalli: blitz dei Carabinieri nel Siracusano

Erano custoditi in alcuni box, ricavati nell’area condominiale di un gruppo di palazzine di edilizia popolare

I carabinieri di Siracusa, al termine di un blitz in una ‘cittadella della droga’ a Avola, hanno rinvenuto dei cavalli utilizati per le corse clandestine. Erano custoditi in alcuni box, ricavati nell’area condominiale di un gruppo di palazzine di edilizia popolare nel quartiere Santa Lucia.

Il fenomeno è molto diffuso in questa zona del Siracusano, come testimoniato da recenti operazioni capaci di identificare organizzatori di competizioni clandestine e fantini. Gli animali saranno sottoposti ai controlli dei veterinari dell’Asp di Siracusa allo scopo di accertare se sono stati dopati. Nel corso del blitz, i carabinieri hanno rinvenuto 2,5 Kg di droga, armi e munizioni che sono stati posti sotto sequestro. Sono state fermate alcune persone, la cui posizione è al vaglio della Procura di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo