fbpx

In tendenza

Due podi Siciliani nel karting a Lonato, secondo posto per Alex Maragliano in Kz 2, terzo Sebastiano De Matteo in Kzn Over

Ancora ottimi piazzamenti sono arrivati alla delegazione Aci Sport Sicilia grazie ai kartisti impegnati nel fine settimana sul circuito South Garda di Lonato per il 31° Trofeo di Autunno

Ancora ottimi piazzamenti sono arrivati alla delegazione Aci Sport Sicilia grazie ai kartisti impegnati nel fine settimana sul circuito South Garda di Lonato per il 31° Trofeo di Autunno.

Ottima prestazione per tutto il weekend da parte del giovanissimo agrigentino, Alex Maragliano nella Kz 2. Il portacolori del team Renda ha cominciato subito benissimo nelle qualifiche riuscendo col suo Birel a far segnare il miglior tempo che gli è valso la casella numero 1 sulla griglia della pre finale a cui hanno preso parte ben 31 piloti fra i migliori del panorama tricolore. Maragliano ha disputato una buona gara 1, chiusa al quarto posto  a meno di tre secondi dalla vetta, piazzamento che lasciava presagire un suo attacco nell’ultimo atto. Così è stato che nella finale su 18 giri, il pilota di Raffadali si è portato al comando dando la sensazione di poter concludere vittoriosamente. Nel corso del penultimo giro ha però subito il ritorno del compagno di team Alessandro Buran che lo ha sopravanzato sul traguardo. “Sono comunque contento – ha commentato- abbiamo dimostrato di essere i più veloci in pista, per me è come un successo a suggello di una importante stagione di crescita”.

Podio anche per Sebastiano De Matteo in Kzn Over, anche lui su Birel assistito dal Team Di Leo. Il messinese avrebbe potuto addirittura lottare per la vetta, ma ha accusato nel corso del weekend  dei fastidiosi dolori alle costole che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio. In pre finale ha subito una penalizzazione a causa di una partenza anticipata chiudendo al sesto posto, mentre finale è riuscito a risalire al terzo posto. A fine gara ha dichiarato: “c’è un po’ di rammarico, perché sicuramente ero tra i più veloci, ma le sollecitazioni sul kart sono davvero notevoli e senza una perfetta condizione fisica non è stato  possibile fare di più”.

A Lonato anche il palermitano Vincenzo Campo che ha gareggiato onorevolmente alla Nations Cup KFA.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo