fbpx

In tendenza

Il Palermo calcio cambia proprietà: le quote di maggioranza passano al City

Dopo il bellissimo traguardo della promozione, per i colori rosanero sta per arrivare un’altra svolta storica

“Accolgo con grande entusiasmo la notizia del passaggio delle quote azionarie di maggioranza del Palermo Fc a un nuovo gruppo di proprietari. Dopo il bellissimo traguardo della promozione in Serie B, per i colori rosanero sta per arrivare un’altra svolta storica”. Lo ha detto il sindaco del capoluogo siciliano Roberto Lagalla, che aggiunge: “L’auspicio, da sindaco e da tifoso del Palermo, è che la nuova proprietà possa migliorare i risultati sportivi fin qui ottenuti rendendo maggiormente orgogliosi della propria squadra la tifoseria. Da parte mia, il sentito ringraziamento al presidente Dario Mirri, il quale, con la chiusura di questa trattativa, ha dimostrato il suo attaccamento da vero tifoso per garantire un futuro importante e ambizioso al club, dopo un ciclo di tre anni che ha portato prima alla rinascita e poi a due promozioni. L’amministrazione comunale sarà sempre disponibile a instaurare un dialogo sempre aperto con la nuova società”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo