fbpx

In tendenza

Il rock siciliano, che parte da Pachino, targato “Luca e Luca”: esce il singolo “Torni”

I trentenni cantanutori Luca Giliberto e Luca Gurrieri

Cantano, suonano, si autoproducono e realizzano i loro videoclip. Infaticabili ricercatori di parole e suoni per placare gli stimoli dell’anima artistica, Luca Giliberto e Luca Gurrieri adesso hanno deciso di fare sul serio. Col nome d’arte “Luca e Luca” e guidati dalla director manager Isabel Stasi (RM production), il duo rock siciliano originario di Pachino ha pubblicato l’ultimo singolo “Torni”, che da più di una settimana sta spopolando in tutte le piattaforme digitali.

“Torni” è un brano dal ritornello gradevole che tratta questioni di cuore. “Qualcuno che ci ritorna sempre in mente – ha raccontato Luca Giliberto, che ha scritto e arrangiato il pezzo col testo curato da entrambi i componenti del duo – qualcuno che quando rivedi ti cambia il battito e probabilmente non hai mai smesso di amare pur avendo mollato tutto in passato”.

E la canzone piace e sta spiccando il volo, grazie anche al supporto dell’etichetta discografica “Lion Music” che si sta occupando della distribuzione.

Un duo figlio del lockdown

Luca Giliberto, 30 anni, con una esperienza da dj, a 15 anni ha iniziato a studiare musica a 360 gradi: batteria, chitarra, canto e poi le prime esibizioni in giro per la Sicilia.

Luca Guerrieri, 30 anni, nato a Pavia e cresciuto a Milano ma di origini pachinesi, ha maturato la propria passione per la musica passando per la radio, grazie al calcio e le telecronache, ed ha una passione per la scrittura.

Amici da una vita, hanno cominciato quasi per scherzo a masticare insieme musica, decidendo durante il lockdown del 2020 di fare sul serio.

Così a marzo del 2020 hanno tirato fuori grinta ed emozioni, registrando un brano che tratta il tema Covid all’insegna della speranza, ed è nato “Andrà tutto bene” (riarrangiamento del celebre brano “Sound of silence”) che ha toccato il cuore di ben 5 milioni di ascoltatori sul web.

Poco dopo, visto il riscontro positivo, è nato “Ricorderò”, un rifacimento del brano della pandemia ma tutto inedito che parla di ripartenza.

La musica è ciò che accompagna ogni storia – ha raccontato Luca Giliberto -, tutti noi ne viviamo anche senza accorgerci. Innamorarsi di essa è una delle cose migliori che mi sia potuta capitare, continuerò sempre a lavorare per migliorarmi e trasmettere agli altri ciò che essa suscita in me”.

Per Luca Gurrieri “la musica e le parole che toccano il cuore sono la vita stessa”.

Il presente musicale di “Luca e Luca” si intitola “Torni”, con un videoclip pensato e realizzato direttamente dal duo, brano che sta spopolando nelle radio. Il futuro è un Lp a cui i cantautori pachinesi stanno già lavorando.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo