Covid, aumentano i guariti in Sicilia, ma i contagi sono ancora più di mille al giorno

In tendenza

Musumeci in visita al drive-in a Palermo: “Mi vaccinerò quando sarà il mio turno”

L’attività del drive-in della Fiera è stata avviata lo scorso 30 ottobre e sono ancora oggi centinaia le persone che quotidianamente vi fanno ricorso

Sopralluogo del presidente della Regione Nello Musumeci al drive-in della Fiera del Mediterraneo di Palermo, dove prosegue lo screening della popolazione con tamponi rapidi e molecolari. Il governatore, accompagnato dall’assessore per la Salute Ruggero Razza, ha incontrato e ringraziato gli operatori che lavorano all’interno del padiglione, e sotto ai gazebo dove vengono effettuati i test agli automobilisti.

L’attività del drive-in della Fiera è stata avviata lo scorso 30 ottobre e sono ancora oggi centinaia le persone che quotidianamente vi fanno ricorso. Prima di lasciare l’area, il presidente ha salutato alcuni automobilisti in attesa di effettuare il tampone, assicurando il massimo e costante impegno da parte della Regione affinché tale opera di screening sia sempre più efficiente e veloce.

“Io? Mi vaccinerò quando sarà il mio turno”. Ha detto il presidente della Regione siciliana, Il suo collega campano, Vincenzo De Luca, a sorpresa, invece, si è vaccinato oggi, suscitando aspre polemiche. “Sarei pronto anche adesso – ha aggiunto – ma c’è un piano preciso predisposto dai sanitari che prevede una serie di fasce e categorie professionali e anagrafiche”. Di certo “entro metà settembre 2021 saremo in grado di vaccinare tutti i siciliani di età superiore ai 16 anni”. Ha proseguito Musumeci. “Non ci siamo mai fermati, tutti abbiamo fatto la nostra parte e quando ci libereremo di questo mostro, ricostruiremo il nostro futuro. La seconda fase dovrebbe cominciare ad aprile, ma già la prossima settimana avremo una sufficiente quantità per avviare la campagna di vaccinazione vera e propria. Contiamo di concludere entro l’estate, avvicinando tutti al vaccino, senza rinunce che non hanno ragione d’essere”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo