fbpx

Stop alla campagna elettorale, domani urne aperte: tutti i candidati a Camera, Senato e Ars in Sicilia

In tendenza

“Oh rosa fulgida, Oh Rosalia”, il concerto in onore di Santa Rosalia

Con il supporto del ministero della Cultura (Contributo extrafus) e presidenza dell’Ars (Assemblea Regionale Siciliana)

Sabato 24 settembre 2022 nella chiesa Santa Rosalia di Prizzi (PA) si svolgerà alle ore 20:30 il concerto della Corale Santa Rosalia dal titolo “Oh rosa fulgida, Oh Rosalia” concerto in onore di Santa Rosalia.

La Corale “Santa Rosalia” nasce nel marzo del 2013 come coro parrocchiale, con il compito di animare con il canto le celebrazioni liturgiche, secondo i principi dei documenti conciliari e, in particolare, della Costituzione conciliare “Sacro sanctum Concilium”, dell’Istruzione “Musicam Sacram” e del Sinodo diocesano, nella consapevolezza che la sua attività deve essere esemplare per tutti i fedeli, facendosi promotrice anche del canto gregoriano.

Attualmente è composta da 20 elementi, sotto la guida del maestro Giorgio Migliaccio.

L’evento è in collaborazione con Coro Polifonico Laudate Dominum di Bagheria diretto da Salvatore Di Blasi e accompagnato all’organo dal maestro Roberto Petralia, asociazione culturale di promozione sociale Bequadro di Bagheria (Ivan Gargano Presidente, Salvatore Di Blasi Direttore Artistico).

L’evento è organizzato da: associazione Chorus Inside Sicilia – Federcori – Federazione cori Italiani, Chorus Inside International, ed è inserito nel cartellone regionale, dal titolo “Ciatu ri lu me cori”.

Con il supporto del ministero della Cultura (Contributo extrafus) e presidenza dell’Ars (Assemblea Regionale Siciliana).

In programma brani del repertorio gregoriano, Mozart, Lopez ed autori contemporanei fra cui Salvatore Di Blasi e Mons. Valentino Miserachs Grau
Ingresso libero e gratuito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo