fbpx

In tendenza

Riprendono gli sbarchi a Lampedusa, arrivati 112 migranti

All'hotspot resta una situazione di grande emergenza con 1.655 ospiti a fronte di una capienza massima di 350

Riprendono gli sbarchi di migranti a Lampedusa dove, durante la notte, sono approdati in 112 dopo un’operazione di soccorso, conclusa dalle motovedette della Capitaneria di porto a 12 miglia dalla costa.

Il gruppo, composto da persone in fuga da Egitto, Siria, Bangladesh e Pakistan, era su una lancia libica di 12 metri partita da Zawiya (Libia).

Ieri gli sbarchi erano stati 2 per un totale di 83 persone. All’hotspot resta una situazione di grande emergenza con 1.655 ospiti a fronte di una capienza massima di 350. Per oggi sono previsti alcuni trasferimenti: 152, in mattinata, saranno imbarcati sul traghetto Sansovino che arriverà in serata a Porto Empedocle.

Venti tunisini verranno trasferiti al Cpr di Torino con un volo charter, mentre nel pomeriggio ci sarà l’imbarco di 600 migranti sulla nave Diciotti della Guardia costiera.

In serata, infine, verranno trasferiti in 80 con il traghetto Cossyra che arriverà domattina a Porto Empedocle.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo