fbpx

Stop alla campagna elettorale, domani urne aperte: tutti i candidati a Camera, Senato e Ars in Sicilia

In tendenza

Rivolta in carcere nel Siracusano: 4 agenti di Polizia penitenziaria aggrediti

L'aggressione sarebbe arrivata al termine di un tentativo di rivolta dei detenuti, i quali non avrebbero accettato l'ennesima negazione a una loro richiesta

Quattro agenti di Polizia Penitenziaria in servizio a Noto sono stati aggrediti ieri sera, colpiti da alcuni detenuti (dovrebbero essere 2 o al massimo 3) durante un tentativo di rivolta comunque sedato. I 4 agenti sono stati accompagnati in ospedale per gli accertamenti del caso e la notte in carcere non è stata delle più tranquille, considerando che a sorvegliare la zona sono arrivate anche le pattuglie di Polizia e Carabinieri.

L’aggressione sarebbe arrivata al termine di un tentativo di rivolta dei detenuti, i quali non avrebbero accettato l’ennesima negazione a una loro richiesta. Da qui il caos con un presunto tentativo di aprire una cella sottraendo le chiavi al primo degli agenti coinvolti nell’aggressione.

Sarebbero poi intervenuti altri agenti a sedare gli animi, ma 2 di loro sono stati raggiunti da colpi in faccia e alla testa. La calma è stata ripristinata grazie anche all’intervento del Nucleo traduzioni e piantonamenti di Siracusa, ma resta il gesto grave e già condannato dalle sigle sindacali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo