fbpx

In tendenza

Rottweiler ferisce bimbo ad Alcamo, denunciato proprietario

Il cane, senza guinzaglio e privo di museruola, ha scavalcato la rete di recinzione e si è scagliato contro il bambino, in quel momento a bordo di uno skateboard, ferendolo al viso

Paura ad Alcamo dove un bimbo di 10 anni  stato aggredito da un rottweiler. I carabinieri della Sezione Radiomobile hanno denunciato, per lesioni personali colpose, un uomo di 75 anni responsabile di non aver saputo controllare il proprio cane.

Il piccolo stava giocando col nonno in un piazzale privato. L’allarme alla centrale operativa è stato lanciato da un passante che ha assistito alla scena notando il cane che, senza guinzaglio e privo di museruola, ha scavalcato la rete di recinzione e si è scagliato contro il bambino, in quel momento a bordo di uno skateboard, ferendolo al viso.

L’animale ha mollato la presa solo all’arrivo del padrone. In ambulanza il bambino è stato stato trasportato all’ospedale “Villa Sofia” di Palermo dove se l’è cavata con venti giorni di prognosi e alcuni punti di sutura.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo