fbpx

In tendenza

Un siciliano al Mondiale Karting Kz 2 in Svezia

Angelo Lombardo da oggi 3 settembre a domenica 5 sarà impegnato a Kristianstad in Svezia, nella prova più prestigiosa della classe regina. Settimo: un vanto per  tutta la regione

La stagione internazionale del Karting  culminerà questo fine settimana con il mondiale in gara unica della Kz 2.  A prendervi parte saranno 101 piloti provenienti da tre continenti e uno di loro dalla Sicilia: l’esperto messinese Angelo Lombardo.

Il Delegato/Fiduciario Aci Sport Sicilia Daniele Settimo ha commentato:”avere un pilota impegnato a livello mondiale è un vanto per tutta la Sicilia. Lombardo è la punta di una disciplina particolarmente in salute che, da  un lato, continua a darci soddisfazioni importanti come questa partecipazione al Top mondiale, dall’altro, ci permette di lanciare verso l’automobilismo nuovi talenti che sul kart cominciano la loro carriera”.

Angelo Lombardo che si trova in Svezia da alcuni giorni, assistito dal  team Parolin e con il supporto della VRT che lo segue in Sicilia, per conoscere e studiare il circuito di Kristianstad, da domani comincerà a confrontarsi con i 100 migliori interpreti della specialità a ruote piccole.

Per me una partecipazione di così alto livello è già un successo – ha dichiarato – ma come  sempre farò di tutto per ottenere il massimo possibile. Non sempre però i risultati dipendono dal potenziale del pilota e del mezzo. Il mio “Parolin” ad  esempio nella gara europea di Adria, che ci è  servita come test pre-mondiale si è rivelato meno competitivo per via di alcuni lotti di gomme non performanti che hanno rallentato me e tanti altri fortissimi piloti, come dimostrano anche i tempi del Warm up quando, con gomme usate, ho spiccato il miglior tempo del mio gruppo e questo ci rivaluta e ci fa ben sperare per questo weekend. Trovo lAsum Ring molto bello, è un tracciato molto impegnativo …. mi piace“.

Nella giornata di ieri si sono svolte le operazioni preliminari con il ritiro dei pneumatici e la distribuzione del carburante, le verifiche tecniche e il Briefing pre gara. Oggi, dopo alcuni turni di prove  libere, si disputeranno le qualifiche con i piloti che saranno divisi in quattro serie.

Sabato giornata di eliminatorie con la consueta divisione in gruppi contrassegnati da lettere (dalla A alla  F) che si confronteranno per quattro volte. Domenica l’ultima manche eliminatoria e alle 13.30 la finale su 25 giri a cui  farà seguito la cerimonia dei podi e la conferenza stampa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo