fbpx

In tendenza

Assalto alla Cgil, approvato all’Ars ordine del giorno di PD, M5S, Cento Passi e Italia Viva

"Il governo Musumeci condanni l'aggressione di matrice neofascista e chieda al governo nazionale di valutare scioglimento Forza Nuova"

“Il governo della Regione  esprima una ferma condanna per gli atti di violenza, chiaramente di matrice neofascista, avvenuti lo scorso 9 ottobre, e assuma concretamente, nel rispetto delle specifiche competenze, iniziative idonee e mirate, presso il governo nazionale, per valutare la sussistenza dei presupposti di legge per lo scioglimento di Forza Nuova e di tutti i movimenti politici di chiara ispirazione neofascista, artefici di condotte punibili ai sensi delle norme attuative della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione repubblicana”. È questo il testo dell’ordine del giorno presentato dai deputati regionali di PD, Cinque Stelle, Cento Passi ed Italia Viva ed approvato dall’aula nella seduta odierna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo