fbpx

In tendenza

Auto in fiamme in galleria Telegrafo, vicino Messina

L'autostrada è stata poi riaperta nel primo pomeriggio intorno alle 14 30

Si sono vissuti momenti di paura, questa mattina, lungo l’autostrada Messina-Palermo, in direzione Messina, per un’auto che intorno a mezzogiorno ha preso fuoco all’interno della galleria Telegrafo. Le fiamme hanno intaccato anche un’altra auto. In breve il traffico è stato paralizzato per alcune ore e si sono formate lunghe code. Non si sono registrati feriti ma solo alcune persone sono rimaste intossicate dal fumo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con due squadre mentre la polizia stradale ha chiuso per alcune ore un tratto di autostrada disponendo l’uscita obbligatoria allo svincolo di Rometta.

L’autostrada è stata poi riaperta nel primo pomeriggio intorno alle 14,30. Sull’incendio nella galleria Telegrafo sono intervenuti con una nota le  segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Messina: “L’incidente, con un’auto in fiamme nella galleria Telegrafo– scrivono- ha palesato per intero rischi e disagi a cui stanno andando incontro da troppo tempo gli utenti dell’autostrada siciliana nella provincia tirrenica di Messina   e impongono una seria riflessione su quali interventi porre in essere per il proseguo dei lavori sul viadotto ritiro e le scelte del Consorzio Autostrade Siciliane”. 

In merito al fenomeno di autocombustione della vettura Mercedes 200 che transitava stamane all’interno della galleria Telegrafo dell’autostrada A20 Messina-Palermo, Autostrade Siciliane fa sapere che l’incidente è scaturito da condizioni autonome del mezzo e nulla ha a che vedere con presunte condizioni di insicurezza autostradale.

“Il Centro Radio di Autostrade Siciliane – si legge in una nota – ha monitorato da subito l’episodio allertando tempestivamente le squadre di soccorso stradale e di antincendio (incrementate a 14 unità da quest’anno) che hanno agito tempestivamente di concerto con la Polizia stradale. Attivati i ventilatori presenti nella galleria, il flusso viario è stato governato liberando le corsie intasate, disponendo l’uscita obbligatoria allo svincolo Rometta (in direzione Messina) e aprendo tutti i caselli al passaggio (esentando gli automobilisti dal pagamento del pedaggio). Il traffico è tornato regolare alle 14.30. L’amministrazione di Autostrade Siciliane, pur rammaricandosi per i disagi sofferti dall’utenza, ringrazia tutti gli uomini delle squadre di sicurezza stradale che hanno scongiurato conseguenze peggiori grazie all’impegno profuso”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo