fbpx

In tendenza

Via alle iscrizioni ad Hack Your Talent Ragusa, hackaton organizzato da Polo Informatico aperto a studenti con il patrocinio del Comune

Patrocinato dal Comune di Ragusa, è organizzato dal Polo Informatico di Ragusa per il 13, 14 e 15 maggio nella nuova sede della Ricca IT srl, ex Villa Di Pasquale

C’è tempo fino al 2 maggio, per tutti gli studenti della provincia di Ragusa del quarto e quinto anno di scuola superiore, per iscriversi gratuitamente ad Hack Your Talent: un hackaton, nome ricavato da Hacking marathon, previsto per il 13, 14 e 15 maggio nella nuova sede della Ricca IT srl, ex Villa Di Pasquale, in Via San Giovanni Leone, prolungamento di Viale delle Americhe. Si tratta di un concorso di idee creative organizzato dal Polo Informatico di Ragusa, con l’obiettivo di offrire per tre giorni agli studenti, chiamati a iscriversi singolarmente, l’opportunità, insieme a docenti e mentori, di produrre in team un progetto e la documentazione.

I lavori saranno presentati alla fine dei tre giorni alla giuria composta da rappresentati delle aziende promotrici, che li valuterà premiando i più meritevoli in una prospettiva di Crowdfunding. A promuovere in sinergia l’iniziativa, patrocinata dal Comune di Ragusa attraverso l’Assessorato alle Politiche Giovanili e l’Informagiovani Comunale, un parterre variegato e dinamico della città composto, oltre che dalla citata Ricca IT srl, da Banca Agricola Popolare di Ragusa, Sikuel ed eVision, tutte attivamente coinvolte.

Tre le “Challenge”, ossia gli ambiti di sfida sui quali i ragazzi, che si vedranno riconoscere i relativi crediti per il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro, potranno scegliere di misurarsi: una prima riguarderà progetti che permettano l’evoluzione dei servizi della città; una seconda, relativa ad ecosostenibilità ed energia, mirata a migliorare l’ambiente che ti circonda; una terza, finalizzata ad immaginare il futuro in chiave innovativa. Tutte intendono generare nuove possibili applicazioni operative attraverso una maratona online e offline che, di fatto, vuole orientare i ragazzi a misurarsi con sistemi codificati, scomponendoli e sviluppandoli, legando istituzioni, aziende e scuole del territorio per generare impatto positivo sulla comunità. Su hackyourtalent.it è possibile iscriversi direttamente compilando il form e attingere a maggiori informazioni.

“Con Hack Your Talent intendiamo alimentare processi generativi per il nostro territorio – afferma Stefano Ricca, presidente della Ricca IT srl: – consentendo ai nostri ragazzi non solo di sollecitare il loro quoziente emotivo, stimolare il lavoro in squadra e offrire loro alcune nuove competenze, ma provando a costruire per loro percorsi professionali che possano vederli crescere armonicamente nella nostra Sicilia generando valore, innovazione e sviluppo, orientandoli verso settori che già oggi ci vedono essere ricercati e competitivi su scala nazionale. In altri termini, abbiamo l’ambizione di fare sistema sul nostro territorio per invertire un trend che vede troppo spesso i nostri giovani cercare altrove sistemazioni dignitose e opportunità professionali: questo tempo ci offre invece grandi possibilità, se sapremo sinergicamente ascoltare ed accompagnare i nostri ragazzi fin dalle scuole”.

“Per il nostro territorio è fondamentale prendere coscienza di alcune grandi opportunità di lavoro e di crescita professionale che possono rappresentare uno sbocco importante per i nostri giovani – dichiara Simone Digrandi, Delegato alle politiche giovanili per il Comune di Ragusa: – in Sicilia e nella nostra Ragusa si parla troppo spesso infatti di lacune e di chi è costretto ad andarsene, ma troppo poco di settori per cui abbiamo già grandi margini di sviluppo e possibilità di lavoro. Attraverso l’Informagiovani intendiamo raccordare scuole e imprese valorizzando queste opportunità e siamo perciò assolutamente felici di supportare Hack Your talent Ragusa, che corrisponde esattamente al nostro intento di servizio per i giovani ragusani”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo